Naxos – Atene

Cicladi Nord-Occidentali 

Itinerario: Naxos-Paros-Syros-Kithnos-Lavrio (Atene)

Imbarco in serata nel porticciolo turistico di Naxos da cui si scorge la monumentale porta del tempio di Apollo attraverso la quale il sole si adagia sull’orizzonte regalando un tramonto indimenticabile. Da lì si raggiungono gli intricati vicoli della Chora con le sue piazzette e scorci inattesi. Primo assaggio della cucina greca nella taverna “Apostolis” dell’amico Geogios. Da Naxos salperemo verso Paros per approdare nel pittoresco porto peschereccio di Naussa, dove il mare arriva a lambire le case. 12 miglia più a nord ormeggeremo nelle bianche baie di Rhiina, un luogo disabitato pieno di meraviglie, per poi passare la serata nella mondana Mykonos. Il giorno seguente, la mattina salperemo alla volta di Siros, la capitale delle Cicladi con la sua splendida città di Ermoupoli. Imperdibile una passeggiata fra i vicoli del quartiere medioevale perfettamente conservato, costruito attorno all’antico Kastro. Il mattino seguente bagni e colazione nella baia a sud di N. Gaidharos e rotta su Kithnos per approdare nella “baia delle 2 spiagge”, uno degli angoli più fotografati dell’Egeo. Venerdì mattina salpiamo per raggiungere la rada a sud di Macronisos e arrivo alla vicina Lavrio in serata, per trascorrere la serata nella taverna del mercato del pesce dove degusteremo una serie di “Mezè” del pescato del giorno. Sbarco Sabato mattina entro le 9.00